POLITICA PER LA QUALITÀ 

E PER L’AMBIENTE

La Direzione di Assoplast, in considerazione della crescente richiesta da parte del mercato e della società di standard qualitativi consolidati e convinta dei miglioramenti interni conseguibili con lo sviluppo di una cultura della qualità, nonché sollecitata dalla crescente attenzione generale all’ambiente e tenendo conto del peculiare settore di attività svolto, ha deciso di dare attuazione ad un Sistema di Gestione della Qualità e dell’Ambiente conforme alle norme ISO 9001:2008 e alle norme ISO 14001:2004.

Le problematiche conseguenti al perseguimento di tale scopo sono affrontate adottando adeguati mezzi operativi, creando un ambiente idoneo al corretto svolgimento delle attività e soprattutto responsabilizzando il Personale che opera in Azienda e i Collaboratori esterni. Obiettivo di Assoplast è lo sviluppo di tutti i processi in modo efficiente ed economico attivando un Sistema di Gestionale in grado di:

  1. Controllare e prevenire le non conformità da reclamo cliente.
  2. Perseguire una politica aziendale improntata alla fidelizzazione dei clienti.
  3. Perseguire una collaborazione assidua e costante con i fornitori di servizi allo scopo di attivare rapporti improntati ad una crescita continua e congiunta della qualità complessiva.
  4. Perseguire la sempre scrupolosa ed attenta formazione del personale.
  5. Prevenire al massimo i rischi per il personale e ridurre al minimo gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.
  6. Rispettare i requisiti contrattuali presi con i Clienti.
  7. Valutare attentamente gli impatti ambientali significativi, reali o potenziali, prodotti dalle attività aziendali.
  8. Impegnare le proprie risorse umane e materiali al fine di migliorare in maniera continua le proprie prestazioni ambientali, incluse quelle relative a prestazioni svolte da terzi e inserite nel processo produttivo Assoplast
  9. Prevenire e/o minimizzare l’inquinamento, nell’ottica dello “sviluppo sostenibile”.

Tali obiettivi vengono annualmente misurati e rendicontati attraverso la verifica quantitativa delle attività svolte.

La Direzione e i suoi rappresentanti hanno l’autorità necessaria a promuovere tutte le azioni necessarie per prevenire il verificarsi di situazioni non conformi al Sistema Qualità/Ambiente aziendale, a identificare e registrare ogni problema rilevante per la qualità/Ambiente, a proporre, concordare ed avviare soluzioni attraverso i canali stabiliti, a verificare l’attuazione delle soluzioni concordate e stabilite.

La Direzione fa presente che il conseguimento degli obiettivi sopra definiti è una responsabilità propria e di tutto il  Personale ed è prerogativa di ognuno che il Sistema Qualità/Ambiente venga gestito attivamente e continuamente migliorato da persone motivate, responsabili e professionalmente preparate.

La Direzione Generale e tutti i soci Assoplast si impegnano ad assumere un ruolo attivo nella promozione e guida di tutte le attività aventi influenza sulla Qualità, attraverso la diffusione, a tutti i livelli, della Politica qui esposta e la verifica periodica del suo grado di idoneità, comprensione e di attuazione attraverso riscontri diretti ed esami periodici dei risultati accertati.

Assoplast provvede, inoltre, a coinvolgere Fornitori e Clienti mediante l’invio della Politica Qualità/Ambiente; le parti terze interessate possono richiedere la presente Politica ai Responsabili della Gestione Qualità e Ambiente, che provvederanno ad inviarla al richiedente.

La Direzione.